08.05

Alloggi popolari e aiuti per l’alloggio
Alloggio in Lussemburgo

Il governo del Lussemburgo, diversi enti pubblici e le municipalità gestiscono diversi programmi di costruzione, locazione e vendita di alloggi popolari o ad affitto a canone moderato. Inoltre, dal 1 gennaio 2016, il governo ha messo in atto un dispositivo per aiutare coloro che non sono in grado di sostenere il costo dell’affitto.
Questi interventi e aiuti sono attribuiti e messi in atto secondo precisi requisiti legati al reddito familiare, all’uso dell’alloggio come abitazione principale, al fatto di non essere proprietari in Lussemburgo o all’estero di alloggi, etc. Si consiglia quindi di porre particolare attenzione ai requisiti richiesti e di informarsi personalmente presso ogni istituzione preposta.

La Société Nationale des Habitations à Bon Marché (SNHBM), costituita nel 1919, si occupa della realizzazione di alloggi e della loro vendita a prezzi moderati. La lista d’attesa è molto lunga e possono divenire proprietari solamente coloro che hanno un reddito modesto e non possiedono alloggi in Lussemburgo o all’estero.

Société Nationale des Habitations à Bon Marché S.A.
2B, rue Kalchesbruck
L-1852 Luxembourg
(+352) 44 82 92-1
www.snhbm.lu
Agence Immobilière Sociale (AIS) ha come missione principale quella di trovare e rendere disponibili alloggi adeguati e consoni alla composizione del nucleo familiare per le persone a basso reddito che soffrono di problemi legati alla casa. Questa misura è volta a sostenere temporaneamente, per un massimo di tre anni, coloro che cercano un alloggio a costi moderati.

Agence Immobilière Sociale
202b, rue de Hamm
L-1713 Luxembourg
Tel: 26 48 39 52
info@ais.lu
ais.lu

Ville de Luxembourg, logement social. La città di Lussemburgo, come altri comuni del Lussemburgo, dispone di un proprio parco di alloggi in affitto che vengono attribuiti secondo una graduatoria stabilita sulla base di vari criteri tra coloro che ne presentano domanda.

Ville de Luxembourg

Service logement
70 rue Laurent Ménager
L-2143 Luxembourg
logements@vdl.lu
(+352) 4796-2420
www.vdl.lu/Logement

Service des biens communaux et de l’aménagement foncier
3 rue du Laboratoire
L-1911 Luxembourg
(+352)4796-2635
www.vdl.lu/Logement-social

Il Service des Aides au logement raggruppa diverse iniziative volte a sostenere la costruzione di alloggi, il miglioramento della condizioni di un alloggio e, dal primo gennaio 2016, anche il pagamento dell’affitto tramite un aiuto in denaro. Le condizioni di accesso alle diverse forme di sostegno prevedono, come nei casi precedenti, il rispetto di determinati requisiti. Si rinvia al sito del Service des Aides au logement per i dettagli.
Service des Aides au logement
11, rue de Hollerich
L-1741 – Luxembourg
(+352) 247-84860
www.ml.public.lu/fr/aides-logement/

Acquistare una casa e ristrutturare il proprio alloggio

L’acquisto della casa è considerato da molti una soluzione adatta per una residenza a lungo termine ed è spesso vista come un valido investimento. Il prezzo di mercato degli immobili, come già visto per gli affitti, è estremamente elevato. Il governo del Lussemburgo ha messo a disposizione dei cittadini che acquistano un alloggio, soprattutto se questo diventa la loro residenza principale, diversi strumenti per ammortizzare parte delle spese. Di seguito riportiamo due esempi destinati a coloro che intendono acquisire un alloggio nel Granducato per farne la residenza principale. Si consiglia comunque di informarsi personalmente presso professionisti del settore che possano guidare verso le scelte più adatte caso per caso.
Il Crédit impôt sugli atti notarili permette di abbattere le spese relative ai diritti di registrazione e trascrizione. Questo credito d’imposta è limitato a coloro che acquistano una proprietà per farne la propria abitazione.
www.guichet.public.lu

Le cotisations d’épargne-logementaccantonamenti di risparmio per alloggio, possono, entro determinati parametri, essere dedotte dal reddito sottoposto all’imposta sul reddito. Il conto épargne-logement è collegato alla volontà di acquisire, costruire o ristrutturare un alloggio/immobile per farne la propria residenza.
www.guichet.public.lu

Ristrutturare casa
Il governo del Lussemburgo, al fine di stimolare lo sviluppo immobiliare, ha introdotto una TVA (IVA) ridotta del 3% al posto di quella normale del 17% per nuove costruzioni e ristrutturazione di alloggi esistenti. Per l’applicazione di questa TVA ridotta è richiesto che l’alloggio sia utilizzato come abitazione principale.
www.guichet.public.lu