08/05/2020

Distribuzione di maschere protettive alla popolazione
News

08.05.2020
Venerdì 8 maggio 2020, il Granduca, il Ministro degli Interni, Taina Bofferding, hanno visitato il “Corps grand-ducal d’incendie et de secours” (CGDIS) istituito per la distribuzione di maschere protettive alla popolazione.

Il Governo ha deciso il 4 maggio 2020 di distribuire 50 maschere protettive gratuitamente a ciascun residente del Lussemburgo, di età pari o superiore a 16 anni.

Durante questa visita a S.A.R. il Granduca non solo ebbe l’opportunità di scoprire il funzionamento della catena logistica, ma anche di scambiarsi alcune parole con gli agenti CGDIS.

Dopo la visita, il Ministro degli Interni ha rilevato: “Solo poche settimane fa, ci siamo trovati di fronte a una carenza di maschere protettive. Oggi, grazie alla nostra strategia di approvvigionamento, abbiamo gli strumenti necessari per appoggiare le fasi di de-confinamento con la fornitura gratuita di maschere protettive alla popolazione”.

Consapevole della sfida logistica, Taina Bofferding ha fornito maggiori informazioni sui metodi di distribuzione:

“È importante per me, come Ministro degli Interni, organizzare questa distribuzione ai cittadini con i nostri partner logistici: il CGDIS e i Comuni. I membri del CGDIS si sono già attivati per la consegna delle maschere ai 102 comuni “.

Essendo dall’inizio della crisi COVID-19 responsabile della gestione dello stock nazionale di dispositivi di protezione individuale, il CGDIS è stato incaricato dell’organizzazione e della distribuzione di questa seconda ondata di oltre 26 milioni maschere ai 102 comuni del Paese.

Le maschere saranno consegnate a tutti i Comuni entro il 15 maggio 2020. Durante la settimana dell’11 maggio 2020, il Governo invierà una lettera a tutte le persone di età pari o superiore a 16 anni, che servirà come buono di prelievo delle maschere protettive.

In seguito, non appena sarà stata definita l’organizzazione della distribuzione nei Comuni, questi informeranno i loro cittadini dei luoghi di ritiro e delle date in cui possono rimuovere le loro maschere protettive, nonché i termini specifici di distribuzione alle persone vulnerabili.

Comunicato del Mministère de l’Intérieur